Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.amicidicuore.it/home/adc/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme/platforms/wordpress/src/Wordpress/MenuWalker.php on line 8
Accedi

Le nostre rubriche

E’ la nostra rubrica che riporta spazi di approfondimento scientifico all’insegna della prevenzione e dell’educazione alla salute del nostro cuore. I numeri più recenti e quelli precedenti sono disponibili. Ci auguriamo ancora una volta di fornire un servizio utile ai nostri soci.

Buona lettura.

Carissimi Amici di cuore con questo primo numero parte la rassegna stampa dell’ Associazione. Abbiamo pensato di stampare su materiale cartaceo le pubblicazioni della nostra pagina Facebook (amicidicuoreonlus) per dare la possibilità a tutti i soci, e soprattutto a coloro che non sono pratici di questi mezzi di comunicazione, di leggerci. La pagina Facebook è tra gli altri curata dal Dott. Claudio Casieri un Cardiologo appassionato di alimentazione e nutrizione. STASERA PARLIAMO DI… si propone di fornire una guida pratica per seguire un corretto stile di vita alimentare. Il testo è scritto in modo semplice ed immediato. La data riportata all’inizio di ogni intervento si riferisce al giorno in cui è stato pubblicato su Facebook. Nel prossimo numero continueremo a scoprire gli ingredienti di un vivere in modo sano. Ci auguriamo ancora una volta di fornire un servizio utile ai nostri soci. Buona Lettura. La Redazione

4 MARZO 2015

Sono bianchi come la purezza e per questo possono ingannare, ci hanno aiutato nella crescita dalla nascita alla prima infanzia e quindi hanno il profumo del passato, delle cose buone, sane e casalinghe. Sono usati per le ricette della nonna e ci riportano ai sapori di un tempo. Eppure questi cibi se assunti in maniera eccessiva e incontrollata, diventano pericolosi, ingannano noi e il nostro organismo, quindi è necessario assumerli con parsimonia, perché nutrirsi non significa soltanto introdurre cibo in bocca, masticarlo e digerirlo, occorre essere sempre più attenti alle regole della sana alimentazione. Soprattutto adesso che emerge e viene dimostrato - sempre più dettagliatamente - quanto il cibo incida sulla nostra salute e quanto l'alimentazione sia fondamentale nella cura di molte malattie, tra cui il tumore. Alcuni di voi avranno già capito forse altri saranno un tantino curiosi, andiamo allora a vedere chi sono questi "4 cavalieri dell'Apocalisse", ricordando però che ogni consiglio anche il più assennato ha sempre bisogno di essere "filtrato" ed elaborato da ciascuno di noi, secondo le nostre esigenze, le nostre (a volte bruttine a dirla tutta!) abitudini, il proprio stato di salute e infine (ma perché no?!?) il nostro gusto e la nostra voglia.... senza esagerare! ...... allora andiamo!...si comincia!

Eccoci! Allora li assumiamo tutti i giorni, sono elementi base della nostra alimentazione, eppure possono essere pericolosi per la nostra salute. Stiamo parlando dello zucchero, del sale, della farina, e del latte: tutti bianchi e tutti, SE ASSUNTI IN MANIERA ESAGERATA, estrema

Dopo il primo ciak esce il secondo numero di STASERA PARLIAMO DI… News, consigli, approfondimenti e curiosità rigorosamente provenienti dalla nostra pagina Facebook.

OBIETTIVO: fornire la “nostra educazione” al consumo di cibo dando consigli a chi vuole seguire uno stile di vita sano ed equilibrato. In questo numero ci affidiamo ai colori della natura, la cromoterapia.

I colori infatti influenzano non solo il nostro stato d’animo ma anche la nostra salute. Il rosso, il giallo, il verde, l’arancione, il blu-viola e il bianco indicano la presenza nei cibi di sostanze preziose, utili per proteggere l’organismo.

La rassegna appassionato di è curata dal Dott. Claudio Casieri Cardiologo alimentazione e nutrizione. Ricordiamo che l’uomo ha i mezzi per vivere a lungo felice e sano, solo deve avere la capacità ed il coraggio di usarli, invece che ignorarli e preferire altri mezzi più moderni ma più inefficaci.

Manteniamo allenato anche il nostro cervello e invitiamo gli Amici di cuore ad una rilassante e buona lettura. 

La Redazione

31 MARZO 2015

Sono CINQUE i colori della salute in tavola! La sfumatura cromatica degli alimenti è un indicatore delle vitamine, dei sali minerali e delle sostanze nutritive contenute in essi. Diventa così fondamentale variare spesso i colori dei cibi, in particolare di frutta e verdura, per assicurarci tutti i nutrienti necessari per stare bene. Il ROSSO, ad esempio, del pomodoro, della fragola, della prugna, del peperone, della ciliegia, del cocomero e del ribes, indica un'alta presenza di licopene e di antiocine che favoriscono la circolazione e il drenaggio. I cibi rossi favoriscono il metabolismo, in particolare aiutano il funzionamento delle ghiandole surrenali.

Quando c'è carenza di ferro oppure si è stanche, per rivitalizzare l'organismo, questi alimenti sono ideali. Il VERDE è il colore di molte verdure e di alcuni legumi, come i piselli. Questi alimenti contengono sostanze che irrobustiscono il sistema immunitario, e hanno proprietà rilassanti.

Tra i colori dei cibi, non facciamoci mancare il GIALLO. Limone, ananas, melone, mais, patate, banane sono alimenti che aiutano a disintossicare il fegato e a depurare l'organismo. Oltre a migliorare il tono dell'umore. Se la nostra pelle ha bisogno di aiuto, e abbiamo necessità di potenziare il sistema immunitario: via libera all'ARANCIONE: arance, mandarini, albicocche, zucca, carote, tuorlo d'uovo e melone. Il BLU-VIOLA è il colore delle facoltà intellettive: more, uva nera, melanzana, cipolla rossa e barbabietola, essi sono cibi ricchi di magnesio, che aiutano ad affrontare gli stati di stress! Aglio, mela, sedano, pere, finocchi, porri, cipolle, funghi, cavolfiore sono dominati dal BIANCO dato dalla quercetina, sono ricchi di potassio, vitamina C, polifenoli, composti solforati e flavonoidi. Per un'alimentazione sana, sarebbe utile assicurarsi tutti i cinque colori dei cibi ogni giorno, assumendo frutta e verdura ad ogni pasto e come spuntino tra un pasto e l’altro.

Eccoci con il terzo numero di STASERA PARLIAMO DI… Concludiamo e portiamo alla ribalta l’ultimo “colore” il Bianco. Ringraziamo il dott. Claudio Casieri cardiologo per questi consigli di salute caleidoscopici che ci ha fornito e che serviranno a correggere le nostre abitudini alimentari. Mangiare sano come medicina naturale per stare bene. Trovate inoltre il calendario della frutta e della verdura, una piccola guida così da essere sempre informati sui prodotti che acquistiamo nel corso dell’anno e per acquistare la frutta e la verdura di stagione. Ed allora pronti con arco e freccia a puntare sui colori giusti per voi.

In questo numero abbiamo inserito un breve sunto della relazione dal titolo

“I funghi medicinali e il cuore – uso in nutrizione” che la dottoressa Viviana Martiradonna, biologa nutrizionista che lavora da anni nel settore dell’alimentazione nonostante la sua giovane età, ha tenuto nel mese di maggio.

La Redazione

 

“Lascia che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo” Ippocrate -

Queste le famose ed illuminanti parole di Ippocrate di Cos, autore del famoso giuramento ancora oggi utilizzato dai laureandi in medicina; giuramento che impegna il futuro medico ad agire per il bene del paziente, nel pieno rispetto del nostro modo di vivere, il nostro stile alimentare.

Ma cosa ci voleva far credere questo signore? Il padre della medicina, ben 400 anni prima della nascita di Cristo, aveva già compreso l’importanza dell’alimentazione in rapporto alla nostra salute ed al nostro benessere psico-fisico. Siamo ciò che mangiamo: non dimentichiamocelo mai!

Come si diceva nell'antica Cina: ciascuno deve essere responsabile della propria salute. Ed è una responsabilità che non possiamo demandare ad alcuno! In realtà, per stare bene sarebbe sufficiente cambiare il nostro modo di vivere, il nostro stile alimentare.

Cibo-Medicina: ma questo vuol dire responsabilizzarsi!!!

BUONA LETTURA ai nostri Amici di cuore.

La Redazione 

Address

  • Via Speranza, 35
  • Bari – Santo Spirito
  • +39 370 332 0517 (dalle ore 17 alle 19)
  • info@amicidicuore.it
  • C.F. 9344658072

 

 

 

© 2019 associazione amicidicuore. Tutti i diritti riservati